Ho deciso di far iniziare il mio viaggio da qui, su una magica spiaggia bianca piena di cassette colorate e di persone che sorseggiano vino con una vista da togliere il fiato.

Il salto nel vuoto inizia a Melbourne, ridente localita’ del Victoria piena di grattacieli e di Gloria Jean’s Coffees. I primi giorni sono frenetici, dalla ricerca di una casa a quella di un lavoro e quindi non riusciamo a renderci veramente conto che ci troviamo dall’altra parte del mondo.

Dopo pochi attimi per la prima volta nella mia vita non abito in un paesino sperduto in mezzo al nulla, ma abito in un centro citta’ pieno di mezzi, baretti e Coles ovunque. Proprio perche’ non abitiamo piu’ fuori citta’ ogni volta che ne abbiamo l’occasione cerchiamo di fuggire dalla frenesia per goderci quegli attimi di quella “wild” Australia che tutti tanto decantano.
In uno dei primi giorni liberi decidiamo quindi di avventurarci alla ricerca di una spiaggia, e cosi’ dopo aver preso un treno diretto a Sandinghram, ci ritroviamo su questa meravigliosa baia a Brighton Beach. Cio’ che colpisce subito e’ l’acqua cristallina e la sabbia bianchissima, ma alzando lo sguardo appaiono come dal nulla queste cassette coloratissime sul limitare della spiaggia. Abbiamo la fortuna di vederne alcune aperte: per la popolazione Australiana non sono altro che delle normalissime cabine sulla spiaggia dove costruire un piccolo rifugio dal sole. Al loro interno si trovano le piu’ svariate decorazioni, dal divano su cui riposarsi, a tantissime tavole da Surf stipate in un minuscolo spazzio ad una piccola cucina da cui esce un intenso profumo di Eggs and Bacon.

Le cassette hanno la particolarita’ di essere ognuna diversa dall’altra: e’ qui che la vivacita’ della popolazione si manifesta, con dei disegni e dei colori stupendi a fare da contrasto con la bellissima spiaggia bianca.

La foto con i cinesi di sottofondo vestiti come se dovessero andare a un ricevimento di nozze e’ immancabile, ma anche noi ci siamo tolti lo sfizio di qualche foto da fare invidia a chiunque le guardi. Dopo tutto i ricordi vanno pure creati, no?

 

image.jpg

One Comment on “THE START- Brighton Beach

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: